Savoiardi artigianali

Come preparare i fantastici Savoiardi, un classico intramontabile che ci permette di realizzare prelibatezze come il tradizionale e famosissimo Tiramisù.

Ricetta:

  • Albume di nr. 8 uova medie
  • Tuorlo di nr. 14 uova medie
  • 375 g di zucchero semolato
  • 75 g di miele riscaldato
  • 500 g farina “00” per biscotti
  • per aromatizzare – arancia o limone grattugiato e vaniglia
  • Q.B. Zucchero a velo

Procedimento (sotto ci sono foto e video):

Montare gli albumi a neve e poi aggiungere a poco a poco lo zucchero semolato, nel frattempo in un recipiente a parte bisogna mescolare i tuorli e sbatterli con il miele precedentemente sciolto in microonde (ancora caldo) fino a creare un composto omogeneo leggermente montato.

Unire i tuorli col miele e gli aromi ai nostri albumi montati e facciamo attenzione mescolando delicatamente con un mestolo di gomma dall’alto verso il basso evitando movimenti bruschi che possono smontare il composto. Setacciare la farina e aggiungerla al composto in più riprese sempre mescolando pianissimo e delicatamente dall’alto verso il basso.

Ora riempire il sac-a-poche e modellare i savoiardi su una teglia con carta da forno, finite il tutto spolverizzando zucchero a velo sui savoiardi.  

Infornate in forno statico preriscaldato a 220° per circa 7/9 minuti o fino a doratura completa, ponendoli nella parte alta del forno. Io li faccio leggermente più cotti del dovuto in modo da averli più asciutti dentro. Prima di tirarli fuori dal forno, spegnere il forno e lasciarli li dentro con lo sportello aperto per per qualche minuto.

Consistenza da ottenere a impasto ultimato

nota bene:

Ho usato questa quantità come dose minima perchè viene meglio a montare nelle piccole planetarie, io ne ho una da circa 4 litri.

Per una cottura ottimale ponete una pallina di carta argentata tra lo sportello e il forno in modo che rimanga leggermente aperto abbastanza da far passare uno spiffero di aria… servirà a togliere l’umidità in eccesso.

lo zucchero va messo a poco a poco come nel video

Markodn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto