Bignè alla panna e fragole

Un classico della pasticceria in un connubio perfetto tra panna e fragole, facciamolo insieme!

Ricetta pasta bignè di base:

  • 150 gr Acqua
  • 150 gr Latte
  • 255 gr Burro
  • 4 gr Sale
  • 225 gr Farina 00
  • 375 gr Uova fresche preferibilmente Bio

per la farcitura:

  • Panna fresca 250 gr
  • Zucchero semolato 70 gr
  • Fragole fresche (quanto basta)

Procedimento:

Preparare in una ciotola 225 gr di farina 00

Cuocere a fiamma bassa in una pentola capiente il latte con l’acqua il burro e il sale, aspettare che si sciolga piano piano il burro. Quando il burro si sarà sciolto aumentare la fiamma e portare a forte bollore, versare adesso la farina dentro la pentola bollente e mescolare energicamente con un mestolo.

Mentre mescoliamo la fiamma deve continuare ad essere alta finchè il composto non si amalgama perfettamente (ci impiegherà meno di un minuto quindi fate attenzione a non cuocere per troppo tempo). Abbiamo formato il classico “polentino” , spostiamolo subito fuori dal pentolino e mettiamolo sul tavolo pulito o su una teglia, dopo di che facciamolo raffreddare facendogli raggiungere 50/60°C mescolando orizzontalmente con un mestolo. Ora è il momento di mettere il polentino dentro la planetaria e iniziare ad aggiungere poco alla volta le uova, miraccomando è importante versarle a poco a poco mentre l’impasto sta mescolando dandogli il tempo di assorbirle.

Una volta ottenuto un bel composto liscio e morbido riempiamo una sac a poche e dressiamo i bigne su una teglia con carta forno. Cuocere a 180 °C per circa 25 minuti.

Ora montiamo 250 gr di panna fresca con 70 gr di zucchero semolato e se volete anche un po di estratto di vaniglia. Tagliamo i bignè a metà e dressiamo la panna al loro interno, prima di chiuderli aggiungiamo le fragole fresche tagliate a fette. Rifiniamo con una spolverata di zucchero a velo e….buon appetito!

Markodn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto